Articolo pubblicato su IL NOTIZIARIO DI CORTINA

Schermata 2011-12-28 a 23.07.16
_________________________________________________________________

Notiziario di Cortina
Natale 2011

Anche quest'anno la Galleria della Real Arte si presenta con una selezione delle opere dei più importanti maestri del Novecento. L'intento è quello di presentare agli amici di Cortina opere storiche e di grande qualità.
La collezione testimonia la grande attenzione che la direzione dell'azienda ha sempre riposto nella storia dell'arte del ventesimo secolo, in particolare per quegli artisti che ne hanno caratterizzato il fervore creativo primordiale e che hanno fondato la loro poetica sui valori della tradizione figurativa.
Le opere in galleria vogliono quindi essere testimonianza della nostra cultura degli ultimi ottant'anni a partire proprio da quei maestri che hanno costituito la base per le avanguardie del secondo dopoguerra, compreso quelle che si sono orientate verso le soluzioni astrattiste e informali.
Ecco quindi puntualmente esposte alcune opere emblematiche: un capolavoro neorealista di Renato Guttuso del 1950,
Paesaggio con neve, un'opera di Ottone Rosai che raffigura i Giocatori di carte, meraviglioso lavoro di intenso sapore cezanniano. Si continua con i Santomaso storici - quelli ancora informali - , fino ad arrivare ai Guidi più rappresentativi.
E ancora, i maestri del gruppo Forma ben rappresentati da un lavoro scenografico di Carla Accardi, dalle opere di Piero Dorazio e di Giulio Turcato; quindi si passa dalla Transavanguardia per arrivare alle opere recenti dei più importanti interpreti del panorama contemporaneo.
Nella collezione della Real Arte non possono assolutamente mancare i lavori di Luca Pignatelli, naturalmente presente in galleria con molte opere di differente formato con i suoi soggetti più famosi; gli
eroi, le Afroditi, i treni (addirittura quelli degli anni novanta), le ricognizioni e le sue rovine romane.
Per ultimo, il piano inferiore della galleria è completamente dedicato a John van del Valk, importante maestro olandese che propone opere di sicuro impatto, come quelle che hanno già emozionato chi ha partecipato all'importante esposizione marchigiana di aprile.
Insomma, ci sono tutte le ragioni per fare un salto alla Real Arte di Cortina, se non altro per assaporare l’ospitalità e la competenza del personale presente in galleria.
Giacomo Belloni

Notiziario di Cortina - Natale 2011


_______________________________________________________________________________________

NOTA BENE: ARCHIVIOARTE non ha alcun fine di lucro. Ogni proposta qui contenuta ha la sola finalità di promuovere la diffusione dell'arte in quanto considerata patrimonio di tutti e per tutti. Ogni iniziativa, ogni azione ed ogni pubblicazione è autoprodotta e diffusa unicamente per amor di cultura e per il convincimento che la sua condivisione ci possa rendere più ricchi spiritualmente e più liberi.
Nulla di quanto qui pubblicato ha contenuti politici.

_______________________________________________________________________________________

"È vero, principe, che una volta avete detto che il mondo sarà salvato dalla bellezza?" Dostoevski, L'Idiota

_______________________________________________________________________________________